Seguici su

Pagina del Garante dell'Informazione e della Partecipazione

Il Garante dell'informazione e della partecipazione, come esplicitato negli articoli 37 e 38 della Legge Regionale Toscana 10 novembre 2014, n. 65 e succ. mod. e int., ha il compito di assicurare la conoscenza effettiva e tempestiva delle scelte e dei supporti conoscitivi, relativi alle fasi procedurali di formazione e adozione degli strumenti della pianificazione territoriale e degli atti di governo del territorio, promuovendo nelle forme e con le modalità idonee, l’informazione ai cittadini, singoli o associati, in merito al procedimento in corso.

Procedimenti In corso

torna all'inizio del contenuto