Il ricordo dei caduti, una rievocazione storica e una mostra di immagini, Sinalunga celebra la Liberazione

Domenica 1 luglio le celebrazioni in piazza Garibaldi e al Teatro Ciro Pinsuti
In centro sfilano le truppe inglesi e i mezzi d’epoca. Nella Sala Agnolucci la conferenza storica a cura di Mario Parigi.

La Liberazione di Sinalunga sarà celebrata domenica 1 luglio con una serie di appuntamenti a partire dalle ore 9 con il saluto ai caduti al cimitero britannico in località Renzino a Foiano della Chiana. Alle ore 10.30 in piazza Garibaldi a Sinalunga la deposizione di una corona di fiori ai caduti con la rievocazione storica dell’arrivo delle truppe inglesi a Sinalunga e sfilata dei mezzi militari dell’epoca. Tra gli interventi, quello del Sindaco di Sinalunga Riccardo Agnoletti, del presidente della Provincia Fabrizio Nepi e di un rappresentante dell’Anpi. Il programma delle celebrazioni si concluderà alle ore 11.30 al Teatro Ciro Pinsuti con l’inaugurazione della mostra “Estate 1944. Il passaggio del fronte in Valdichiana: immagini e testimonianze e la conferenza storica a cura di Mario Parigi.