Fiera alla Pieve, Sinalunga celebra il suo passato e la razza chianina

Dal 6 al 9 ottobre e il13-14 ottobre numerosi appuntamenti di degustazioni, riflessione sull’agricoltura del territorio e divertimento.
Nell’occasione sarà istituzionalizzato il gemellaggio con la cittadina inglese di Dorking e realizzato un tributo alla memori di Mario Mazzetti tra i fondatori della Fiera

Dal 6 al 9 ottobre e il 13 e 14 ottobre a Sinalunga torna la Fiera alla Pieve, l’appuntamento ultracentenario che celebra i festeggiamenti per la Madonna del Rosario nella settimana compresa tra le prime due domeniche di ottobre. Il mercato è affiancato da oltre 60 anni dall’ormai tradizionale luna park e da nove anni dalla Fiera dell’Agricoltura di cui è regina la razza Chianina con diversi capi in esposizione e prodotto alimentare d’eccellenza del nostro territorio. «Per tutta la nostra comunità la Fiera alla Pieve è un appuntamento molto atteso – spiega l’assessore all’agricoltura del Comune di Sinalunga Emma Licciano – che ancora scandisce il tempo per gli acquisti e tramite la Fiera dell’Agricoltura ci permette di riscoprire le nostre radici contadine. Un momento anche di festa e di richiamo per i paesi vicini e per turisti che visitano la nostra Fiera per partecipare ad appuntamenti per tutti i gusti e per scoprire le bellezze e le bontà del nostro territorio».

 

Il programma -  Durante i giorni della Fiera, lungo le vie di Pieve di Sinalunga, saranno presenti gli ambulanti del mercato, oltre trecento il giorno del Fierone, ma anche nelle due domeniche prima e dopo. Nella mattinata di domenica 7 ottobre, è in programma la Gran Fondo “Sinalunga Bike” a cura del Donkey Bike Club Sinalunga. Martedì 9 ottobre ci sarà il tradizionale Fierone, (dalle ore 8 fino a fine giornata). Domenica mattina 14 ottobre, spazio alla 43esima “Passeggiata alla Fiera” a cura dell’Atletica Sinalunga con lo spettacolo pirotecnico a chiudere. Nell’ambito della Fiera si svolgerà anche la nona Fiera dell’Agricoltura in collaborazione con Gli Amici della Chianina, con un ricco programma di appuntamenti e degli ospiti di eccezione, la cittadina inglese di Dorking con cui sabato 6 ottobre, sarà istituzionalizzato un gemellaggio. Mentre sempre sabato alle ore 17 sarà ricordata la figura di Mario Mazzetti, tra i fondatori della Fiera con la consegna di un tributo ai suoi familiari. Saranno poi aperte le mostre fotografiche (ore 19) Sinalunga Il paese dei borghi e poi l’apertura dello Street Food del Gigante Bianco e Stand “Osteria della Chianina” Street food, birra, toro meccanico, gonfiabili per i più piccoli, musica dal vivo. Domenica 7 ottobre è in programma, l’ianugurazione della mostra dei bovini di razza Chianina iscritti all’albo genealogico oltre all’esibizione della Compagnia del Teatro del Bucchero. Sabato 13 ottobre Territorio. Cultura e Alimentazione, Visita guidata nei luoghi della chianina con la partecipazione dell’istituto comprensivo di Sinalunga, l’arrivo del “Treno del Gigante Bianco” e la Partenza del percorso cicloturistico alla scoperta dei Borghi di Sinalunga e dei sentieri del Gigante Bianco. Infine la presentazione del progetto “CHIANINA VALLEY” di valorizzazione della Valdichiana come zona di origine della razza chianina.

Programma completo su www.comune.sinalunga.si.it