Sinalunga capitale della bicicletta, oltre 1100 bikers e gli "amici" inglesi di Dorking apprezzano

Conclusa la 25esima edizione della Sinalunga Bike
L’assessore allo sport Bastreghi: «Aver avuto la possibilità di mostrare agli ‘amici’ inglesi le potenzialità della fruizione del nostro territorio anche attraverso la biciletta, può rappresentare un terreno comune su cui muoverci in futuro per dare vita a progetti comuni».

Una festa di sport quella che ha visto coinvolti domenica scorsa oltre 1100 atleti provenienti da ogni parte d’Italia per la 25esima Sinalunga Bike organizzata dal Donkey Bike Club con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Nella Granfondo della Valdichiana, dominio Cicli Taddei con cinque dei sei gradini del podio. Vittoria in volata per Francesco Failli su Elia Favilli e Francesco Casagrande. Nella prova femminile vince Elena Gaddoni precedendo le compagne di team Silvia Scipioni e Alice Lunardini. Una prova valida per i circuiti Coppa Toscana e Tour 3 Regioni. Ospiti speciali di questa edizione 2018 i rappresentanti istituzionali della delegazione inglese di Dorking nel Surrey con i quali l’Amministrazione comunale istituzionalizzerà un gemellaggio che, proprio dalle due ruote e dal modo di vivere il territorio attraverso la bicicletta, trarrà alcuni elementi di futura collaborazione. «Siamo orgogliosi di come gli atleti rispondano ogni anno sempre più numerosi – spiega Vanessa Bastreghi, assessore allo sport – la Granfondo della Valdichiana è ormai un appuntamento imperdibile per gli amanti delle due ruote, inserita in circuiti importanti quali la coppa Toscana rappresenta un punto fermo. Aver avuto, inoltre, la possibilità di mostrare ai nostri ‘amici’ inglesi le potenzialità della fruizione del nostro territorio anche attraverso la biciletta, può rappresentare un terreno comune su cui muoverci in futuro per dare vita a progetti comuni».