Ammodernamento SS 326 e 327, Comuni e Provincia insieme per dare risposte al territorio

Nella sede dell’Amministrazione comunale si è riunito il tavolo tecnico richiesto dai primi cittadini della Valdichiana
Obiettivo, recuperare risorse per la progettazione esecutiva di alcuni tratti affinché si possa partecipare a gare per finanziare le opere e portare a termine un’infrastruttura fondamentale per l’area sud della provincia.

Recuperare risorse per la progettazione esecutiva di alcuni tratti della SS 326 e 327 affinché si possa partecipare a gare per finanziare le opere e portare a termine un’infrastruttura fondamentale per l’area sud della provincia. Si è riunito nella sede dell’Amministrazione provinciale di Siena il tavolo tecnico richiesto dai Sindaci della Valdichiana coordinati dal primo cittadino di Sinalunga Riccardo Agnoletti al presidente della Provincia Fabrizio Nepi. Un tavolo che ha deciso di riprendere in mano il percorso di ammodernamento della SS 326 e 327 con alcuni tratti già progettati circa dieci anni fa. L’obiettivo è quello di riuscire a trovare risorse per rendere effettivi i progetti e andare a gara. Da parte loro le Amministrazioni comunali si sono impegnate a revisionare i propri strumenti urbanistici per portare a conclusione il percorso. Una sinergia e un impegno, quello della Provincia e dei Comuni, per dare le risposte necessarie al territorio.