Tenuta di Farneta, benvenuto a famiglia Antinori, auspichiamo percorso Comune per valorizzazione territorio

Il Sindaco Riccardo Agnoletti scrive alla storica famiglia di imprenditori
«Il nostro Comune è al centro di molti progetti che riguardano la promozione del territorio e di un’agricoltura di qualità che punta alla valorizzazione di prodotti tipici come la Chianina, l'Aglione della Val di Chiana solo per citarne alcuni»

«Ho ricevuto notizia dell'importante acquisizione da parte della famiglia Antinori della tenuta di Farneta, un’azienda che ha sempre rappresentato per il Comune di Sinalunga un fiore all'occhiello per tutto il territorio non solo comunale ma anche della Valdichiana senese ed aretina». E’ quanto scritto dal Sindaco di Sinalunga Riccardo Agnoletti nei giorni scorsi alla famiglia Antinori dopo l’acquisizione della tenuta di Farneta. 

 

«Il nostro Comune – scrive il primo cittadino - è al centro di molti progetti che riguardano la promozione del territorio e di un’agricoltura di qualità che punta alla valorizzazione di prodotti tipici come la Chianina, l'Aglione della Val di Chiana solo per citarne alcuni. 

 

Poter annoverare tra gli imprenditori presenti sul nostro territorio anche la famiglia Antinori è per noi motivo di grande soddisfazione; per questo ci auguriamo di poter intraprendere percorsi comuni che possano dare lustro alla vostra realtà aziendale ed al nostro territorio».