Intervento del sindaco Riccardo Agnoletti: "Scritte antisemite, pronta denuncia contro ignoti"

No alla bravata, troppe volte ci trinceriamo dietro a questa parola”. Il Sindaco di Sinalunga Riccardo Agnoletti condanna chi ha scritto sul muro del ponte della superstrada in località Rigomagno - Sinalunga "Hitler tifa Arezzo Anna Frank tifa Siena". “La condanna – spiega Agnoletti -  è senza mezzi termini nei confronti di chi ancora usa la propaganda fascista infangando la memoria di simboli della lotta contro il nazifascismo ed i principi fondativi della Costituzione e della Repubblica Italiana. L'Amministrazione comunale non può sottacere a questi atti e si attiverà attraverso una denuncia contro ignoti. Chiederà all'Anas, oltre all'intervento di ripulitura, di organizzare insieme alla locale sezione dell'Anpi una iniziativa volta a valorizzare quel luogo come momento di sviluppo della memoria storica e dei principi democratici che hanno fondato l'Italia e l'Europa dopo gli anni bui del nazifascismo”.